APL Medea e TdM-CC: la valutazione della comunicazione sociale nell’autismo ad Alto funzionamento

150,00

APL è un test utilizzato per valutare le competenze pragmatiche del linguaggio in bambini di età compresa tra 5 e 14 anni, che presentano un profilo linguistico caratteristico, difficoltà conseguenti ad altri problemi linguistici e disturbi del neurosviluppo specifici.

Il materiale è costituito da 5 subtest, un protocollo, un manuale che serve da guida per la somministrazione da e per lo scoring, 5 tavole per le metafore, 4 rivolte per i fumetti e materiale per lo svolgimento del “Gioco dei colori” (subtest n.5).

Il TdM-CC è un test utile per valutare gli aspetti cognitivi e sociali in soggetti con Autismo ad alto funzionamento, di età compresa tra 6 e 11 anni. Permette di valutare contemporaneamente le difficoltà a carico della teoria della mente, della coerenza centrale e della pragmatica. Il materiale è costituito da una storia (Piero cambia scuola), raccontata con il supporto di immagini e stimoli verbali, da 17 domande, un protocollo e un manuale.

*Il corso sarà disponibile in piattaforma per un periodo di 18 mesi.*

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso è finalizzato a insegnare come si effettua la valutazione funzionale degli aspetti cognitivi, comunicativi e sociali tipici dell’Autismo ad alto funzionamento, mediante il TdM– CC e il test APL MEDEA.

 

DOCENTI

Dott.ssa Carmela Menna

Psicologa-Psicoterapeuta-Analista del comportamento

Esperta nella valutazione e nel trattamento dei disturbi dell’età evolutiva; particolare interesse alla diagnosi e all’implementazione/coordinamento del trattamento rivolto a pazienti con Autismo Hight Functioning.

Effettua attività di formazione per personale della riabilitazione e docenti di ogni ordine e grado.

 

DURATA

La durata del corso è di 7 ore

 

DESTINATARI

Il corso è rivolto a Logopedisti, tecnici della riabilitazione psichiatrica, fisioterapisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapisti occupazionali, educatori professionali, assistenti sanitari, tecnici di neurofisiopatologia Dottori in scienze e tecniche psicologiche iscritti all’albo B Assistenti sociali Infermieri Medici con specializzazioni che prevedano competenze tecniche specifiche nel testing.

 

CONTENUTI DEL CORSO

I principali contenuti del corso sono:

1.  Lo sviluppo delle principali strutture e competenze linguistiche

2.  Tappe di sviluppo che segnano il passaggio dalla comunicazione preverbale a quella intenzionale

3.  Le 7 componenti della pragmatica

4.  Lo sviluppo della teoria della mente e i suoi precursori evolutivi

5.  Relazione tra pragmatica e Teoria della mente

6.  Deficit della pragmatica e disabilità: Disturbo della comunicazione sociale e Disturbo dello spettro dell’autismo

7.  Test di valutazione per rilevare i deficit a carico della pragmatica e della Teoria della mente: Test di valutazione delle abilità pragmatiche del linguaggio (APL) Medea e Test di teoria della mente e della coerenza centrale

8.  Analisi degli aspetti teorici e pratici dei test: video esemplificativi della somministrazione dei test e analisi clinica dei risultati

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “APL Medea e TdM-CC: la valutazione della comunicazione sociale nell’autismo ad Alto funzionamento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *